SVILUPPARE LE COMPETENZE TRASVERSALI CON IL DIGITAL LEARNING

SVILUPPARE LE COMPETENZE TRASVERSALI CON IL DIGITAL LEARNING

09.12.2020 0 Di admin

Per molti anni la formazione, vuoi per ragioni di budget aziendale vuoi per ragioni di opportunità, si è largamente dedicata allo sviluppo delle competenze specialistiche, dedicando attenzione alle Soft Skills quasi esclusivamente per le posizioni manageriali e con metodi di formazione in presenza.

Ma oggi più che mai le competenze trasversali diventano per tutti abilità indispensabili per ottenere, mantenere e sviluppare il proprio lavoro, e non secondariamente per migliorare la propria vita privata.

A cosa ci riferiamo parlando di competenze trasversali?

Per esempio a:

  • Competenze relazionali (comunicare, negoziare, motivare, lavorare in team, …)
  • Competenze manageriali (leadership, visione strategica, capacità progettuali, gestione delle risorse, …)
  • Competenze cognitive (problem solving, gestione del tempo, …)
  • Competenze emotive (gestione delle emozioni e dello stress, sicurezza di sé, …)
  • Competenze creative
  • Competenze realizzative

Soltanto leggendo la lista di esempi comprendiamo subito che tutte queste competenze ci servirebbero, o andrebbero migliorate.

In un anno in cui, che ci piaccia o no, abbiamo dovuto fare i conti con la necessità di digitalizzare tutte le nostre attività, la possibilità di sviluppare anche le nostre abilità attraverso corsi online ci può aprire nuovi orizzonti.

Nella rete si trovano corsi di tutti i generi, alcuni anche a prezzi così esigui da essere sospettabili.

Fate sempre attenzione alla qualità dei contenuti dei corsi, ma valutate sempre anche l’esperienza di chi li fornisce da anni in versione Digital.

Un corso online di qualità non è mai la semplice trasposizione su video di un corso in aula, o una videolezione, ma è un progetto didattico complesso specificamente studiato per una fruizione digitale. E questo è particolarmente importante quando si parla di soft skills.

www.piazzacopernico.it