CREALAVORO

06.11.2018 0 Di admin

Gli anni di esperienza, che contraddistingue lo staff di Crealavoro, ci consolida la consapevolezza che esistono uomini e donne che non sanno dare il giusto valore alle proprie capacità lavorative pur possedendo le dovute competenze. Ogni giorno un candidato perde un’opportunità di lavoro solo a causa di banalissimi errori che vengono compiuti inconsapevolmente sia nello scrivere il proprio curriculum e sia in sede di un colloquio di lavoro.

E’ possibile commettere degli errori anche rispondendo semplicemente ad un annuncio o non sapendo commentare le proprie esperienze di lavoro. Una parola sbagliata o un atteggiamento mal compreso possono mettere a rischio una candidatura importante.

Esiste anche una superficiale conoscenza di quello che può essere il proprio status lavorativo e come sfruttare le opportunità che le agevolazioni possono dare per concorrere, attraverso un canale privilegiato, la propria candidatura ad un impiego.

Ma a volte basta una breve “riqualificazione” per rendere più appetibile alle Aziende la disponibilità di un candidato che può fare la differenza.

La “mission” di Crealavoro è di rendeTi consapevole, di conoscere a fondo il valore di Te stesso, di darTi certezze, di renderTi autonomo e di essere efficace e convincente. Tu ci metti la competenza, Crealavoro l’ascolto e l’azione.

Abbiamo incontrato centinaia di persone ed attraverso il nostro impegno, ad oggi, circa il 70% dei nostri orientati accede più facilmente ai colloqui di lavoro ed il 50% di questi trova un nuovo impiego.

Il nostro percorso di orientamento è composto da due incontri, il primo essenzialmente conoscitivo e che volge a raccogliere le informazioni per rielaborare un curriculum vitae efficace, una lettera di presentazione breve e di effetto e soprattutto una “strada” da seguire, con metodo e determinazione valorizzando le competenze ed il potenziale. Ci occupiamo inoltre del posizionamento sui siti di ricerca di lavoro e rendiamo visibile il curriculum alle aziende. Il secondo incontro è la “messa a punto” del progetto, gestire le aspettative lavorative e dare i spunti su come affrontare al meglio un colloquio di lavoro. Successivamente ai due incontri Crealavoro gestisce per due mesi la ricerca del Tuo lavoro, rispondendo agli annunci per Te oppure inviando le candidature spontanee alle aziende che posso essere interessate al Tuo profilo professionale.

Crealavoro si occupa anche di selezione del personale e questo ci consente di presentare ai nostri Clienti innanzitutto gli orientati che seguiamo, ancor prima di pubblicare gli annunci e mettere in processo la selezione.