Wannabemum

06.11.2018 0 Di admin

Finita la maternità, è tempo di rientrare al lavoro: come gestire il distacco emotivo dal piccino? E poi, superato questo scoglio, a chi lascio il bimbo quando torno a lavorare? e quando si avvicina l’estate, ho appena trovato un nuovo lavoro e non ho le ferie, chi se ne occupa cosa gli farà fare? Ma soprattutto, questo fantomatico inserimento al nido, come si fa al meglio?

Le risposte a tutti questi quesiti sono su Wannabemum, un sito curato da tre giornaliste (Alice, Irene e Zelia) che vivono a Milano ma che si rivolgono a mamme, papà, “matrigne”, donne in dolce attesa, nonni, zii e tate, ovvero tutti quelli che hanno a cuore uno o più bambini.

Non ci troverete menu che richiedono ore per essere impiattati, attività complicate da fare con i bambini (il tempo è la risorsa più preziosa) né tantomento giudizi o formule per essere i genitori perfetti, ma tanti spunti di riflessione e consigli pratici e di buon senso per orientarvi nel complicato e affascinante mondo dell’accudimento. Tra le tante news presenti sul sito, consigli di esperti pedagogisti e psicologi, per educare al meglio i vostri pargoli/nipotini/figli di amici, ricette salva-tempo, da massimo risultato e minimo sforzo (ma con grande attenzione agli ingredienti, possibilmente veg), suggerimenti di libri da leggere per e con i bambini e molto altro.